Le Dodici Notti

Racconti, canti e suoni dell’Inverno, del Natale e dell’Epifania

di e con Carla Taglietti e Valentina Turrini

Per questo spettacolo adatto a bimbe, bimbi e adulti, siamo andate, ancora una volta, a cercare nel repertorio orale di diverse tradizioni: dall’Italia, all’Est Europa e al Nord Europa.
Raccontiamo storie d’inverno, che profumano di zenzero e cannella e crepitano come la fiamma nel camino. Sono racconti che parlano del solstizio, del gelo, della neve, del riposo della Terra. Leggende che narrano di doni e apparizioni, di vecchie ricurve e nodose e splendide Signore dell’Inverno. Figure misteriose che camminano nei boschi innevati, anziani viandanti, forestieri dai mantelli di neve. Fiabe che raccontano di fatti magici che possono accadere soltanto nelle notti speciali, in cui il tempo sembra sospeso, che vanno dal Natale all’Epifania, ”Le Dodici Notti”.
Canti e musiche benauguranti, del repertorio tradizionale delle feste natalizie, ci accompagneranno in questo viaggio e intervalleranno le storie narrate. La Piva Emiliana, il Violino, l’ocarina e tintinnanti campani suoneranno dal vivo, come si usava fare, nel cammino da casa a casa, o al calduccio, accanto al fuoco. Un semplice ”carosello”, evocherà le figure emblematiche dei racconti, alla maniera dei cantastorie tradizionali.
”Le Dodici Notti” è uno spettacolo che può adattarsi a spazi aperti e chiusi e che ben si presta ad un’ itineranza in più tappe.

Di e con Carla Taglietti, Valentina Turrini
Teatrino di Brina Babini

Pubblico: dai 4 anni
Tecnica: narrazione, canti e figure
Durata: 1 h
Esigenze tecniche: spazio all’aperto o al chiuso

Scheda dello spettacolo: Le Dodici Notti

Comments are closed.