LE FIABE IN CERCHIO

20 agosto 2019

Parco pubblico, Castel Ivano (TN)
ore 20.30
ore 20.30
(in caso di maltempo l’evento si svolgerà presso casa Grazioli a Fracena) 


Fiabe narrate con canti e musiche tradizionali dall’Est Europa e dalle Steppe

di e con Carla Taglietti e Valentina Turrini

ÖSKÜS-OOL E LE TRE ARTI  (Fiaba dalla Repubblica di Tuva)

canti e musiche tradizionali dalla Mongolia e Rep. di Tuva

Questa storia arriva dalla terra di Tuva, uno splendido paese che confina con Mongolia, Altai ed altre piccole repubbliche della Federazione Russa. Lassù le vette, sempre innevate, sono moltissime e la Taiga nutre il suo popolo con mille frutti. Ösküs-Ool è il protagonista di molte avventure, che pastori e cacciatori Tuva si tramandano da secoli. Spesso è sfortunato e si ritrova solo in mille difficoltà, ma saggezza, coraggio, umiltà e curiosità sono doti che fanno superare qualsiasi avversità. In questa storia Ösküs, rimasto orfano, riceve in eredità un immenso gregge che decide di donare a chi può insegnargli cose nuove. Così, un bel giorno, parte in sella al suo cavallo  per imparare…


VASSILISSA (fiaba dalla Russia) 

canti e musiche tradizionali da Ucraina, Bulgaria e Croazia

Camminando tra steppa e tundra si arriva in Russia. Là, in una dacia, una casa tutta di legno, vive la piccola Vassilissa. Prima di morire sua madre le dona una bambola: “Abbi cura di lei e nutrila quando ha fame”, le dice. Quella bambola è tale e quale a Vassilissa, ha la sua stessa gonna gialla, il fazzoletto verde e gli stivaletti rossi…Da qui inizia il viaggio di Vassilissa alla ricerca del fuoco: deve raggiungere la casa della strega Baba Jaga, l’unica che lo possiede. Quello di Vassilissa è un viaggio di iniziazione. La piccola all’inizio possiede soltanto il coraggio, ma con il procedere della storia e grazie all’aiuto della sua bambola (il suo alter-ego) matura la saggezza necessaria a riportare il fuoco nella sua casa… ”

 

Comments are closed.